Comune di Massafra


Aree Tematiche Amministrazione Visitare Massafra Albo pretorio Servizi online Ti regalo il castello
HOME » Visitare Massafra » Comunicati stampa » Riapertura Mercato Settimanale per la sola Vendita di Prodotti Alimentari

18/05/2020

Riapertura Mercato Settimanale per la sola Vendita di Prodotti Alimentari

Da domani, martedì 19 maggio, riapre il mercato settimanale del martedì, limitatamente alla sola vendita di generi alimentari.

A darne notizia sono il sindaco Fabrizio Quarto e l’assessore alle Attività Produttive Raffaello Di Bello.

Il mercato settimanale fu sospeso il 9 marzo scorso per contenere la diffusione del contagio del Covid-19.

Alla luce delle recenti ordinanze del presidente della Regione Puglia è stato ritenuto opportuno consentire agli operatori commerciali su aree pubbliche del settore alimentare di riprendere la loro attività sul territorio e ai cittadini offrire l’opportunità di ulteriori forme di approvvigionamento.

Le misure di prevenzione di contrasto al Covid-19 hanno portato ad una rimodulazione sia degli operatori che saranno presenti, rispetto al consueto numero, sia della solita area mercatale.

Quest’ultima infatti è stata spostata in via Taranto e sarà operativa dalle 7,00 alle 13,00. I posteggi alimentari, temporaneamente assegnati, sono 25, compresi quelli riservati ai produttori agricoli, con una distanza fra gli stessi di 2 metri.

Non è prevista l’attività di “spunta”, giusto per garantire il distanziamento sociale imposto dalla normativa e la fruizione del servizio da parte dei cittadini.

 

Sindaco e assessore evidenziano che il commercio su area pubblica dovrà avvenire nel rigoroso rispetto delle misure contenute nei punti da 1 a 6 dell’allegato 5 al D.P.C.M. del 26/04/2020 e nell’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 237 del 17/05/2020, oltre a quelle di carattere generale già normalmente previste.

I cittadini che si recheranno al mercato dovranno osservare le seguenti disposizioni: massimo rispetto delle misure igienico-sanitarie generali dettate dalle Autorità sanitarie nazionali e locali necessarie a impedire il diffondersi del contagio; obbligo di avvicinarsi nell’area del mercato già muniti di mascherine e di guanti; obbligo della distanza di almeno 1 metro dalle altre persone presenti al mercato; obbligo di attendere il proprio turno prima di iniziare le operazioni di acquisto ponendosi ad almeno 1 metro dal cliente precedente; obbligo di affrettarsi nelle operazione di acquisto e di allontanarsi al termine dai banchi del mercato; obbligo di non intrattenersi nell’area di mercato al termine degli acquisti con divieto assoluto di assembramenti; obbligo di utilizzare, nelle operazioni di acquisto, guanti usa e getta diversi da quelli già indossati per l’ingresso all’area di mercato, nel caso in cui si intenda procedere alla scelta diretta del prodotto anziché avvalersi dell’operatore commerciale.

 

 

Massafra, 18 maggio 2020