Comune di Massafra


Aree Tematiche Amministrazione Visitare Massafra Albo pretorio Servizi online
HOME » Visitare Massafra » Comunicati stampa » Chiusura 66^ Edizione del Carnevale di Massafra Martedì 5 marzo 2019

04/03/2019

Chiusura 66^ Edizione del Carnevale di Massafra Martedì 5 marzo 2019

Dopo il grande successo della serata “Multiradio Carneval Dance” con i DJ Marvin e Andrea Prezioso, che ha visto nella “discoteca di piazza Vittorio Emanuele” un flusso di diecimila presenze, domani, martedì 5 marzo, grande chiusura della 66^ edizione del Carnevale di Massafra, con l’ultima imponente sfilata dei Carri Allegorici e dei Gruppi Mascherati.

Ospite sul palco centrale sarà Uccio De Santis.

 

Ad aprire la sfilata, come già accaduto sabato scorso, saranno i ragazzi dell’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “D. De Ruggieri”, i quali precederanno i tre gruppi mascherati che sono:1) “I sette peccati capitali” della ProLoco di Crispiano; 2) “Il veneziano tanto amiamo e a Massafra lo portiamo” di Nadia Termite; 3) “La clinica Qui si sana” di Luigi Carone;

 

Subito dopo sarà la volta dei mastodontici carri allegorici, che sfileranno in modo inverso a quello di sabato sera, ovvero nel seguente ordine: 1) “Dietro la maschera” di Adriano Ancona; 2) “€’ tutto una roulette” di Luigi Zaccaria Associazione Culturale “L.A.S.”; 3) “Back in the ’80s Carnival” di Giovanni Mastroleo Associazione Tekno Art; 4) “Ad Extremum Terrae” di Martino Digiorgio Associazione Crazy Events; 5) “Il silenzio degli Innocenti” di Antonio Lapenna Associazione Magic Club; 6) “A… Social Trash” di Francesco Luccarelli Associazione “Secondi a Nessuno”; 7) “S.O.S. Ecosistema” di Salvatore Giannotta Associazione Pressis Charta;

 

Domani sera sia i carri allegorici, sia i gruppi mascherati saranno valutati da una nuova giuria, formata da 5 componenti ognuno dei quali esprimerà il proprio giudizio in modo segreto e “itinerante”. Anche questi giurati, infatti, come i 5 precedenti, non si posizioneranno sul palco centrale, ma avranno la possibilità di muoversi lungo tutto il percorso.

 

L’accesso al corso mascherato resterà libero e non occorrerà pagare alcun biglietto di ingresso.

 

In occasione della sfilata di martedì, la circolazione stradale subirà alcune variazioni. Gli autobus di linea extraurbana, in transito per Massafra, provenienti dalla S.S. 7 Appia da Bari e diretti a Taranto, accederanno in città percorrendo via La Rotonda, via Taranto, con fermata presso la Compagnia dei Carabinieri e proseguendo per via Magna Grecia e viceversa.

 

Sono state previste ampie aree di parcheggio, opportunamente segnalate ed evidenziate.

 

Tutti gli automobilisti sono invitati a prestare la massima attenzione alla predisposta segnaletica.

 

Al Carnevale di Massafra tutti protagonisti… nessuno spettatore!!!

 

Massafra, 4 marzo 2019

Condividi su