Comune di Massafra


Aree Tematiche Amministrazione Visitare Massafra Albo pretorio Servizi online
HOME » Visitare Massafra » Comunicati stampa » Approvato il Piano Povertà

27/12/2018

Approvato il Piano Povertà

L’Ambito Territoriale TA/2, di cui il Comune di Massafra  è capofila, ha adottato il Piano Regionale sul Contrasto alla Povertà con il conseguente programma di  rafforzamento degli interventi.

A darne notizia sono il sindaco Fabrizio Quarto e l’assessore ai Servizi Sociali Maria Rosaria Guglielmi che evidenziano le azioni e gli interventi che saranno effettuati prioritariamente: potenziamento del Servizio Sociale Professionale; rafforzamento delle iniziative di inclusione mediante ampliamento dei servizi di Sostegno socio-educativo domiciliare e territoriale con il servizio di mediazione culturale, servizi di Pronto Intervento Sociale (pronta accoglienza presso alloggi sociali per adulti in difficoltà);continuità dei Punti di Accesso alle misure di inclusione, ad oggi finanziati con risorse del Piano Sociale di Zona.

I sostegni sono a loro volta puntualmente elencati dal Piano nazionale: tirocinii finalizzati all’inclusione sociale, all’autonomia delle persone e alla riabilitazione, sostegno socio-educativo domiciliare e territoriale, incluso il supporto nella gestione delle spese e del bilancio familiare; assistenza domiciliare socio-assistenziale e servizi di prossimità (con i servizi SAD-ADI, di integrazione scolastica e di tutoraggio individuale); sostegno alla genitorialità e servizio di mediazione familiare.

La Regione Puglia, in seguito al riparto del Fondo Povertà 2018, ha assegnato in favore dell’Ambito TA/2 la somma di € 453.958,87.

Nella definizione del progetto personalizzato, in collaborazione con il nucleo familiare del beneficiario del ReI o del ReD, si dovranno fissare obiettivi, risultati concreti e sostegni da attivare a supporto del percorso e impegni assunti dal nucleo stesso, che costituiranno l’elemento condizionale all’erogazione del beneficio economico.

Il Piano Regionale Povertà va ad integrare il Piano regionale Politiche Sociali 2017/2020.

 

Massafra, 27 dicembre 2018

Condividi su