Comune di Massafra


Aree Tematiche Amministrazione Visitare Massafra Albo pretorio Servizi online
HOME » Visitare Massafra » Comunicati stampa » Presentata la 69^ edizione del Carnevale di Massafra

19/05/2022

Presentata la 69^ edizione del Carnevale di Massafra

C’è voglia di ripartenza. Dopo due anni di stop dettati dalla pandemia, ritornano per le strade i coriandoli, le luci, i suoni, la musica e l’apprezzata cartapesta del Carnevale di Massafra, manifestazione di interesse storico, giunto alla sua 69^ edizione,.

Questa mattina è stato presentato alla stampa l’evento programmato per sabato 4 e venerdì 10 giugno con i corsi mascherati in cui sfileranno i mastodontici carri allegorici e gli effervescenti gruppi mascherati (partenza dal piazzale dello Stadio e arrivo in piazza Vittorio Emanuele). Previste anche due sfilate degli istituti scolastici e dei gruppi allegorici per domenica 5 e giovedì 9 giugno. Non mancherà il tradizionale annullo filatelico del Circolo “A. Rospo”.

Il sindaco Fabrizio Quarto, aprendo gli interventi, ha ricordato la novità del “tema”. I sette grandi carri allegorici, realizzati dai maestri cartapestai, e i gruppi mascherati si ispireranno al “WeAreinPuglia” e a tutte le sue “declinazioni pugliesi”. Quarto ha annunciato che, oltre al presentatore ufficiale della manifestazione Antonello Giasi, ci saranno due super ospiti: Gabriele Cirilli il 4 giugno e Fatima Trotta il 10 giugno, intervenuti stamattina in video conferenza. Importante il lavoro svolto – ha continuato il sindaco – dal comitato tecnico con il presidente Achille Aloisio e i componenti Sante Ghionna e Antonio Surano. Sponsor principale della manifestazione sarà Teleperformance che, come ha affermato il suo direttore delle risorse umane Gianluca Bilancioni, è una multinazionale che si collega alle eccellenze del territorio creando “senso di comunità”. Anche la locale delegazione di Confindustria, per voce del suo presidente Davide Pagliara, ha assicurato il sostegno alla 69^ edizione. L’assessore alla Cultura, Turismo e Spettacolo Domenico Lasigna, nel sottolineare come sia irrinunciabile l’appuntamento con il Carnevale di Massafra, si è soffermato sulla novità del tema, sui soggetti riprodotti in cartapesta dagli autori dei carri allegorici e sulla grande promozione del territorio che si realizza con il Carnevale. Il consigliere regionale Michele Mazzarano, nel sottolineare l’insolita data di svolgimento della manifestazione (dovuta alla pandemia n.d.r.) ha parlato di una eccezionalità che si trasforma in una sfida, acquisendo una centralità turistica regionale. Mazzarano ha ricordato l’aumento del contributo erogato dalla Regione alla manifestazione (100.000 euro) e come il Carnevale di Massafra sia importante per l’intero territorio.

Gianfranco Lopane, assessore regionale al Turismo, Sviluppo e Impresa Turistica, si è soffermato sui vari “prodotti” offerti dalla Puglia, che non sono solo mare. Il carnevale a giugno – ha continuato l’assessore Lopane – è coerente con la strategia regionale che mira ad allargare la stagionalità, diversificando l’offerta turistica con un prodotto culturale assolutamente importante.

 


Massafra, 19 maggio 2022

 

 

 

 

 


 

Condividi su