Comune di Massafra


Aree Tematiche Amministrazione Visitare Massafra Albo pretorio Servizi online
HOME » Aree Tematiche » Notizie » POR PUGLIA FESR FSE 2014/2020: Nasce la “Worldwide Community Digital Book@Library”
Lavori pubblici, edilizia e urbanistica

21/06/2022

POR PUGLIA FESR FSE 2014/2020: Nasce la “Worldwide Community Digital Book@Library”

Nasce a Massafra la “Worldwide Community Digital Book@Library”!!

Il progetto “Worldwide Community Digital Book@Library” è stato finanziato nell’ambito del Programma Operativo Regionale 2014-2020 Asse VI - Azione 6.7 “Interventi per la valorizzazione e fruizione del patrimonio culturale”, per l’importo complessivo di €. 1.546.322,91, per la realizzazione di una nuova Biblioteca comunale evoluta, intesa come struttura permanente che raccoglie, cataloga e conserva un insieme organizzato di libri, materiali e informazioni, comunque editi o pubblicati su qualunque supporto, e ne assicura la consultazione, al fine di promuovere la lettura e lo studio, ma in grado anche di offrire servizi innovativi per la promozione della lettura e della cultura, e di fungere da presidio di partecipazione e coesione culturale della comunità.
Il progetto ha permesso il restauro e la rifunzionalizzazione di una parte del Palazzo de Notaristefani, edificio di grande valore ed interesse storico, architettonico ed artistico, situato nel centro storico di Massafra in via Vittorio Veneto 15, ove è stata implementata la Biblioteca evoluta WorldWide Community Digital Book@Library.
Al fine di incrementare e funzionalizzare l’offerta di prodotti e di servizi di fruizione culturale pubblica, gli spazi godono di un allestimento personalizzato, attraverso l'acquisizione e la messa a disposizione di strumentazioni, arredi e attrezzature adeguate e innovative.
L'utenza ha a disposizione un catalogo ampio e completo di circa 7000 volumi, consultabili nelle modalità più diversificate ed adeguate alle diverse fasce ed alle esigenze dell'utenza (cartacei, e-book, libri tattili, audiolibri, ecc.), tra i quali circa 800 antichi e preziosi volumi rinvenienti dall’ex biblioteca conventuale dei frati Cappuccini, risalenti al periodo che va dal 1500 al 1830 a carattere religioso, letterario, filosofico e scientifico di indubbio valore storico-culturale, che sono stati restaurati, tradotti dal latino all'italiano ed in lingua inglese e digitalizzati.
La Biblioteca di comunità così progettata, si rivolge anche ai “piccoli lettori”, attraverso attività di gamification (apprendere la cultura giocando).
Tutte le informazioni sulle attività e le caratteristiche della Biblioteca possono liberamente essere acquisite consultando il sito web della Biblioteca, anch'esso realizzato nell'ambito del presente progetto, reperibile al seguente link: https://www.massafra-worldlibrary.it/

 

ENGLISH VERSION

 

“Worldwide Community Digital Book@Library” is born in Massafra!!

The "Worldwide Community Digital Book @ Library" project was funded under the 2014-2020 Regional Operational Program Axis VI - Action 6.7 "Interventions for cultural heritage enhancement and access", for a total amount of €. 1,546,322.9.
Its goal is the construction of a new evolved municipal library, intended as a permanent structure that collects, catalogs and preserves an organized set of books, materials and information. In order to promote reading and study, the library ensures their consultation acting as a stronghold for community participation and cultural cohesion.
The project has allowed the restoration of a part of the Palazzo de Notaristefani, a building of great historical, architectural and artistic value and interest, located in the historic center of Massafra - Via Vittorio Veneto 15, where the WorldWide Community Digital Book @Library has been implemented.
In order to increase and upgrade the offer of products and services for public cultural fruition, the spaces have been characterized by personalized equipment through the acquisition and the use of adequate and innovative tools and furnishings.
Users have at their disposal a large and complete catalog of about 7000 volumes, which can be consulted in the most diversified ways (paper, e-books, tactile books, audio books, etc.), adapted to different user groups needs.
Among them, there are about 800 ancient and precious volumes (concerning religious, literary, philosophical and scientific subjects), belonging Capuchin monks' former convent library, dating back to the period from 1500 to 1830, which have been restored, translated from Latin to Italian and English, and digitized.
Their historical and cultural value is undoubted.
The community library offers its services also to “little readers”, through gamification activities, based on the principle of "learning culture by playing".
All information of the Library and its activities can be freely acquired by consulting the website, created as part of the project besides, at the following link: https://www.massafra-worldlibrary.it/

Condividi su