Comune di Massafra


Aree Tematiche Amministrazione Visitare Massafra Albo pretorio Servizi online Modulistica
HOME » Aree Tematiche » Notizie » Scadenza Dichiarazione TARI – 30 APRILE 2021
Tributi locali

25/03/2021

Scadenza Dichiarazione TARI – 30 APRILE 2021

Si comunica a tutti i cittadini che devono dichiarare una variazione della propria utenza e/o richiedere per l’anno 2021 l’esenzione o una delle riduzioni previste dal vigente Regolamento, che il termine per presentare la Dichiarazione Tari è stato prorogato al 30 aprile 2021 con delibera di Giunta n. 85 del 01/04/2021.

La dichiarazione può essere presentata utilizzando gli appositi moduli scaricabili qui. La dichiarazione va presentata per richiedere le seguenti agevolazioni/riduzioni:

  • COMPONENTI DEL NUCLEO FAMILIARE DOMICILIATI ALTROVE per più di sei mesi all’anno per attività lavorativa o di studio, servizio militare o degenze presso case di cura, a condizione che si esibisca un contratto di locazione regolarmente registrato, o disponibilità dell’immobile per proprietà o altro titolo;
  • DISAGIO ECONOMICO E SOCIALE riduzione del 100% per i contribuenti con reddito Isee del nucleo familiare fino a 3.000,00€; riduzione del 30% per i contribuenti con reddito Isee compreso tra 3.000,00€ e 6.000,00€; riduzione del 30% se nel nucleo familiare è presente un disabile riconosciuto invalido al 100% con certificazione sanitaria della competente commissione di invalidità dell’ASL (scadenza definitiva 30 giugno 2021);
  • RIFIUTI SPECIALI prodotti dalle utenze non domestiche, le quali entro il 31 marzo di ogni anno devono richiedere la riduzione per l’anno corrente e produrre tutta la documentazione attestante il corretto smaltimento effettuato nell’anno precedente (contratto stipulato con la società di smaltimento, formulari, fattura di avvenuto pagamento, ecc.)

La Dichiarazione potrà essere trasmessa con le seguenti modalità:

  • a mezzo pec, all’indirizzo ripartizione2@pec.comunedimassafra.it;
  • a mezzo e-mail, all’indirizzo tributi@comunedimassafra.it;
  • mediante lo sportello telematico LINKMATE, presente sul sito del comune di Massafra;
  • mediante consegna all’ufficio protocollo, al piano terra di via Livatino snc, Massafra.

Condividi su