Comune di Massafra


Aree Tematiche Amministrazione Visitare Massafra Albo pretorio Servizi online
HOME » Visitare Massafra » Comunicati stampa » Definizione Agevolata delle Ingiunzioni di Pagamento

11/07/2019

Definizione Agevolata delle Ingiunzioni di Pagamento

Entro il 30 agosto 2019 va presentata opportuna istanza per la definizione agevolata delle ingiunzioni di pagamento relative a tutte le entrate comunali notificate nel periodo dal 2000 al 2017.

 

Per la suddetta “definizione agevolata” occorre versare le somme dovute a titolo di capitale ed interessi, le spese relative alla riscossione coattiva, le spese di notifica dell’ingiunzione e quelle relative alle eventuali procedure cautelari o esecutive.

 

Per le sanzioni amministrative inerenti alle violazioni del Codice della Strada non sono dovuti gli interessi, inclusi quelli di mora e quelli di cui all’articolo 27, sesto comma, della legge 24 novembre 1981, n. 689.

 

Ai fini della definizione entro il 30 agosto 2019 si può presentare l’istanza al concessionario per la riscossione, oppure al protocollo del Comune di Massafra in via Livatino n.18. E’ stata prevista una modulistica da poter reperire presso gli sportelli della SO.G.E.T. SpA, sul sito della stessa Società (www.sogetspa.it) o sul sito istituzionale http://www.comunedimassafra.it.

 

Il concessionario per la riscossione comunicherà l’accoglimento o il rigetto dell’istanza entro trenta giorni dal ricevimento della stessa.

In caso di accoglimento, la SO.G.E.T. SpA farà conoscere, entro il 30 settembre 2019, l’ammontare complessivo delle somme dovute ai fini della definizione, le modalità di pagamento, nonché l’importo delle singole rate, il giorno e il mese di scadenza di ciascuna di esse.

 

Si precisa che le somme dovute possono essere rateizzate fino ad un massimo di venticinque rate mensili di pari importo con il versamento della prima rata il 30 settembre 2019 e con scadenza dell’ultima rata non oltre il 30 settembre 2021. L’importo minimo di ognuna è stato fissato in euro 100,00. Sulle rate sono dovuti gli interessi al tasso legale. Il pagamento delle stesse deve essere effettuato nelle modalità descritte nel provvedimento di accoglimento della domanda.

 

L’adesione alla definizione agevolata, giusto Regolamento approvato dal Consiglio Comunale in data 25 giugno 2019, può essere esercitata anche per coloro che hanno già pagato parzialmente, anche a seguito di provvedimenti di dilazione emessi dal Comune o dal concessionario per la riscossione.

Non si tiene conto degli importi già versati a titolo di sanzioni ed interessi, compresi quelli di dilazione, che restano definitivamente acquisiti e non sono rimborsabili.

 

Per maggiori dettagli tutti gli interessati possono consultare il “Regolamento per la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito della notifica di ingiunzioni di pagamento”, pubblicato sul sito istituzionale www.comunedimassafra.it o rivolgersi presso lo Sportello Soget sito in Via Livatino n. 18 nei seguenti giorni: martedì e venerdì dalle 9,00 alle 12,00, mentre giovedì dalle 15,30 alle 17,30.

 

Massafra, 11 luglio 2019

Condividi su

 

Visitare Massafra

 
Cenni storici Punti di interesse Manifestazioni Comunicati stampa