Comune di Massafra


Aree Tematiche Amministrazione Visitare Massafra Albo pretorio Servizi online
HOME » Visitare Massafra » Comunicati stampa » Conferenza Stampa fine Anno 2018

28/12/2018

Conferenza Stampa fine Anno 2018

Il 2019 sarà l’anno dei “cantieri aperti” e delle attività che mirano a dare valore al nostro patrimonio. Questo uno dei forti messaggi lanciati dal sindaco Fabrizio Quarto nel corso del tradizionale appuntamento di fine anno con la stampa e che ha avuto luogo nella serata di ieri presso il Palazzo De Notaristefani. Il primo cittadino parte enunciando i buoni risultati nel campo dei Servizi Sociali ed i vari interventi assicurati alle fasce deboli e a quelle protette. Riallacciandosi al Centro Diurno, Quarto parla della realizzazione ormai prossima di un campo polivalente da destinare agli utenti dello stesso centro, progetto vincitore dell’iniziativa “La Massafra che vuoi Tu! Mettici le idee!”. In tema di Sport, il sindaco si sofferma sulla manutenzione e sul completamento delle strutture sportive, oltre alla costruzione di un percorso fitness. Ottimi risultati – ha continuato il primo cittadino – circa la raccolta differenziata con un incoraggiante 63% e picchi del 65%. I servizi di bonifica del territorio, con quelli migliorativi rappresentano un altro punto fermo dell’attività RSU. Quarto continua elencando una serie corposa di iniziative già fatte e in corso di realizzazione nel settore Lavori Pubblici: edilizia scolastica, strutture sportive, Parco “Madre Teresa di Calcutta”, “Io gioco legale”, nuovo cavalcaferrovia, trattamento acque e biodiversità, pavimentazione stradale, biblioteca digitale, recupero Palazzo De Notaristefani, rifacimento Lungovalle Niccolò Andria. Per quanto riguarda la viabilità, il sindaco ha ricordato come sia stata emessa l’importante ordinanza che impedisce ai mezzi pesanti il transito sulla Strada Statale Appia, così come è in definizione il Piano sulla Mobilità e un maggiore controllo nel Centro Storico, verificando amministrativamente e igienicamente la titolarità e l’idoneità delle abitazioni. Saranno ridefiniti i confini con i Comuni di Crispiano e Statte, così come il PUG programmatico, si spera nei prossimi sei mesi, veda la sua realizzazione. Quarto ha ricordato: l’approvazione del nuovo Regolamento Edilizio, l’acquisizione al patrimonio comunale di importanti beni demaniali, le bonifiche ambientali, le reti di fogna bianca/nera e altri interventi nel ramo Urbanistica. Il sindaco, in conclusione, ha evidenziato come tali ottimi risultati siano frutto di un lavoro di squadra che ha coinvolto le Commissioni consiliari e la Giunta, di cui ieri sera erano presenti gli assessori Raffaello Di Bello, Michele Bommino, Maria Rosaria Guglielmi e Paolo Lepore.

A proposito della promozione del marchio della Terra delle Gravine, Quarto ha sottolineato come occorra seguire la morfologia del territorio valorizzando il patrimonio, sin a candidare Massafra come “Città d’Arte”.    

Un sindaco soddisfatto ha parlato degli ultimi atti approvati inerenti alla prossima edizione del “Carnevale Massafrese”, che darà qualità a maschere e cartapesta. Nello specifico Quarto si è soffermato sull’acconto stabilito e già impegnato per i cartapestai (duemila euro ad ogni scritto al concorso), sul coinvolgimento delle Associazioni nelle proposte per animare la manifestazione carnascialesca, sul ritorno alla tradizione di qualità, sul coinvolgimento dei ragazzi del Liceo Artistico per la realizzazione del manifesto ufficiale.

L’incontro si è concluso con una serie di domande da parte dei giornalisti a sindaco e assessori.

Massafra 28 dicembre 2018

Condividi su

 

Visitare Massafra

 
Cenni storici Punti di interesse Manifestazioni Comunicati stampa